FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 



eppure....esiste qualcuno che ha il cervello pensante...

 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Iniziative a favore degli animali
CLICCA PER VEDERE LE NOSTRE MIGLIORI OFFERTE!
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Omer
Membro Senior


Registrato: 09/03/06 19:35
Messaggi: 235
Località: Reggio Calabria

MessaggioInviato: Mercoledì 01 Ottobre 2008 , 15:30    Oggetto: eppure....esiste qualcuno che ha il cervello pensante... Rispondi citando

Articolo pubblicato su "la Repubblica"

Sono parole Sante....speriamo che non si perdono per strada!!



Offensiva contro i cani
museruola a grandi e piccoli

ROMA - Museruole, guinzagli e responsabilità dei padroni: una sentenza della Cassazione e le proposte del sottosegretario alla Salute Francesca Martini rilanciano il tema dell'aggressività di alcune razze e delineano le nuove norme che dovranno regolare la vita degli animali e dei loro proprietari.

Per la Cassazione sono i proprietari gli unici responsabili dei loro cani soprattutto quando sono di razza aggressiva come i pitbull. I giudici sono chiari: il padrone è sempre responsabile del comportamento dell'animale anche quando questo viene affidato ad un'altra persona, infatti non cambia la situazione se chi lo tiene è qualcuno di famiglia perché, non essendo "la persona dominante", è inadeguata a gestirlo. I giudici spiegano dunque come il padrone di un cane sia l'unico che ha l'obbligo di impedire che il cane aggredisca qualcuno.

La sentenza della Cassazione è piaciuta al sottosegretario alla Salute Francesca Martini che sta mettendo a punto una nuova ordinanza: "Condivido il fatto che il proprietario è responsabile dell'animale. Questo è il principio che intendo porre alla base della nuove norme sui cani pericolosi nella quale si individua il proprietario come soggetto responsabile". Quindi non solo museruola e guinzaglio ma anche, ora dice la Cassazione "un conduttore che sappia gestirlo".

In tal senso "punterò molto sulla formazione dei proprietari e in questo i veterinari saranno un nodo cruciale".

Il sottosegretario infatti intende stabilire nuove regole, quelle ora in vigore, l'ordinanza dell'ex ministro Turco, scadranno a gennaio 2009. Per il sottosegretario Martini il cane va sempre tenuto al guinzaglio tranne nelle aree attrezzate e in situazioni particolari come, per esempio, in aperta campagna. Confermato l'uso della museruola che però andrà collegata a determinate caratteristiche dell'animale (peso, stazza) e non alla razza.

"Certo - ha detto Martini - non è che adesso tutti i cani saranno con guinzaglio e museruola ma il guinzaglio ci dovrà essere mentre la museruola sarà a seconda dei casi". Sarà poi cancellata la lista dei cani pericolosi, perché, dice Martini, "anche un barboncino può mordere se viene spinto a farlo".

Continuano dunque le ordinanze. La prima su "Tutela dell'Incolumità Pubblica dall'Aggressione di Cani" porta la firma dell'ex ministro della Salute, Girolamo Sirchia e fu adottata nel 2003. Quindi c'è stata l'ordinanza del 12 dicembre 2006 dell'ex ministro della Salute Livia Turco che recava alcune novità rispetto alle norme precedenti, come il divieto al taglio di coda e orecchie, all'uso di collari elettrici e all'addestramento rivolto a esaltare l'aggressività dei cani. In quell'ordinanza anche una lista di razze pericolose (17). Il tutto poi confermato nell'ordinanza del gennaio 2008 ancora in vigore. Per ora comunque di nuovo c'è la sentenza della Cassazione che è piaciuta anche ad alcune associazioni di consumatori. "La sentenza", dice il Codacons, "obbligherà i proprietari pericolosi ad una maggiore responsabilità".

(9 settembre 2008)


Questa si che è una buona iniziativa a favore degli animali.

I miei complimenti al sottosegretario alla Salute Francesca Martini.......BRAVA! ! ! !

_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Gianluca
Utente V.I.P.


Registrato: 25/10/04 15:42
Messaggi: 6227

MessaggioInviato: Mercoledì 01 Ottobre 2008 , 23:15    Oggetto: Rispondi citando

Speriamo, ma per ora sono chiacchiere con solito ustruzionismo di camera... Dai primi di settembre non si è più saputo nulla.
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Iniziative a favore degli animali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group